Progetto Calabria 360 – Roccella Jonica 27 Dicembre 2017
23 dicembre 2017
The Net Project Tour – La scuola incontra un Hacker. Un viaggio negli abissi di internet
2 gennaio 2018
Mostra tutti

Realizzazione virtual tour in Calabria – Progetto basato sulla fotografia panoramica a 360 gradi

Realizzazione virtual tour in Calabria – Progetto basato sulla fotografia panoramica a 360 gradi

Con la presentazione di Calabria 360 a Roccella Jonica il 27 u.s. il Team (composto da Maurizio Iori, Federico Debetto ed io) dà il via al progetto multimediale basato sulla fotografia panoramica a 360 gradi che interesserà partendo dalla Costa dei Gelsomini l’intera Calabria.

Nel progetto Virtual Tour Calabria 360 il visitatore può osservare la totalità dell’ambiente che lo circonda da qualsiasi parte del mondo. E’ uno strumento interattivo che offre la possibilità di muoversi in diversi punti di osservazione. Questo permette la visione di spazi e situazioni con un realismo e una qualità sorprendenti.

Di seguito il video della “Presentazione del Progetto Calabria 360” andato in onda su Rai 3

 

Cosa è un virtual tour

Il virtual tour o visita virtuale è una simulazione di un luogo esistente, di solito composto da una sequenza di video o immagini fisse oppure immagini panoramiche o 3D. La visita virtuale può inoltre utilizzare anche altri elementi multimediali come gli effetti sonori, musica, narrazione, e testo. Si distingue dalla diretta televisiva e influenza il tele-turismo.

La frase “tour virtuale” è spesso usata per descrivere una serie di video e insieme di fotografie. Panorama indica una vista ininterrotta, dal momento che un panorama può essere una serie di fotografie o video riprese.

Tuttavia, le frasi “tour panoramico” e “virtual tour 360” sono stati associati con i tour virtuali creati utilizzando fotocamere. I percorsi virtuali sono costituiti da una serie di scatti da un unico punto di osservazione. La telecamera e l’obiettivo vengono ruotati attorno quello che viene definito come nessun punto di parallasse (il punto esatto sul retro della lente dove la luce converge).

Un video tour è un video completo in movimento di una posizione. A differenza di quello statico del tour virtuale, un video tour è una passeggiata immersiva e lineare in una posizione.

Utilizzando una telecamera, la posizione viene girata a passo d’uomo mentre si sposta continuamente da un punto all’altro in tutta la vista in soggettiva.

Gli utilizzi del virtual tour 360

Il primo utilizzo di una presentazione in realtà virtuale applicato al contesto della valorizzazione del patrimonio, risale al 1994 quando una realtà museale locale sviluppò un “walk-through” interattivo di una ricostruzione 3d del Castello di Dudley, come appariva nell’Inghilterra nel 1550. La presentazione, composta da un laserdisc controllato da un computer, fu sviluppata dall’ingegnere britannico Colin Johnson. Il lavoro finale fu presentato in una conferenza tenuta dal British Museum nel novembre del 1994 e successivamente pubblicata nella rivista tecnica Imaging the Past – Electronic Imaging and Computer Graphics in Museums and Archaeology.

La realtà virtuale (virtual tour 360) permette di effettuare riproduzioni fedeli di siti di patrimonio storico e culturale, che possono essere pubblicate e diffuse tramite diversi media e piattaforme. Accade spesso che siti di interesse storico possano essere vietati al pubblico oppure, a causa del passare degli anni e scarsa manutenzione, impossibili da interpretare correttamente. Con l’ausilio di questa tecnologia si è però in grado di ricostruire repliche di tali siti (caverne, ambienti naturali, antiche città, monumenti, sculture ecc.) facilitandone così la diffusione e consultazione.

Cosa è il Virtual Tour Calabria 360

E’ un progetto multimediale basato sulla fotografia panoramica a 360 gradi, in cui il visitatore può osservare la totalità dell’ambiente che lo circonda. E’ uno strumento interattivo che offre la possibilità di muoversi in diversi punti di osservazione. Questo permette la visione di spazi e situazioni con un realismo e una qualità sorprendenti.

Il Virtual Tour trova applicazione nella visualizzazione di luoghi di ogni tipo: in luoghi chiusi come musei, luoghi religiosi, esposizioni, hotel; in luoghi aperti come villaggi turistici, luoghi panoramici, centri storici cittadini, giardini, ecc.

Come si realizza un Virtual Tour

Un Virtual Tour richiede numerose fasi di sviluppo: il sopralluogo degli ambienti da fotografare, la progettazione generale, la ripresa fotografica e le operazioni di post-produzione (ritocco e montaggio delle immagini a 360 gradi), l’implementazione del tour seguendo un percorso predefinito, per finire con l’aggiunta di elementi multimediali (audio, video, testi) che arricchiscono la visita virtuale per farla diventare un’esperienza coinvolgente e ricca di informazioni.

Vantaggi offerti dal Virtual Tour

La fotografia Virtual Tour 360 permette una immediata e precisa valutazione di spazi, beni e servizi che si intendono presentare sul web.
Per esempio un visitatore ha la possibilità di valutare l’eleganza ed il comfort di un hotel, la gradevolezza degli ambienti di un centro benessere; la qualità delle attrezzature di una palestra, l’accoglienza delle sale di un ristorante; il fascino del paesaggio che circonda un villaggio turistico, comprese le strutture e le offerte di intrattenimento. I siti che contengono Virtual Tour hanno un tempo medio di permanenza del visitatore molto più lungo rispetto ai siti normali. Il Virtual tour è uno strumento che mette in evidenza la qualità di spazi, prodotti e servizi, valorizzando la propria immagine rispetto alla concorrenza.

Il Virtual Tour 360 è anche un potente strumento di formazione, in grado di unire la visita virtuale di spazi ed ambienti, alla presentazione di informazioni (audio, video), il tutto in un’esperienza coinvolgente e stimolante.

Esempio di realizzazione virtual tour 360 – La Città di Roccela Jonica vista dal nostro Drone

virtual tour , calabria, calabria 360, realtà virtuale, realizzazione virtual tour in Calabria, progetto Calabria 360Realizzazione Tour virtuale 360 in Calabria

Tutti i pacchetti prevedono, oltre alle foto, l’ottimizzazione della scheda Google Maps o la sua creazione se non già esistente, la fornitura delle pano finite per la pubblicazione sui social, ed ovviamente, l’inserimento gratuito all’interno del Progetto Calabria 360

Se vuoi realizzare un Tour virtuale 360 in Calabria  per Enti pubblici e privati o attività turistico-commerciali puoi compilare il modulo sottostante ed un nostro consulente commerciale ti illustrerà gratuitamente e senza impegno oltre ai costi (soluzioni complete a partire da € 299,00) tutte le fasi di sviluppo; dalla progettazione alla realizzazione definitiva e pubblicazione online dei contenuti.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Oggetto

Il tuo messaggio

 

Valutazione Media
Last Reviewer
Reviewed Item
Realizzazione virtual tour in Calabria - Progetto basato sulla fotografia panoramica a 360 gradi
Rating
51star1star1star1star1star
Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer | IT Cybersecurity Senior Manager
Rocco Balzamà
Rocco Balzamà
×
👩‍🏫 Benvenuto!!
Come possiamo aiutarti!!!!

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online in conformità con la nostra privacy policy ed il Regolamento Europeo GDPR rispettando la tua privacy, ecco perchè ti diamo la possibilità di personalizzare la tua navigazione sul nostro sito.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. In linea con la direttiva EU GDPR 2016/679 puoi personalizzate la tua navigazione sul nostro sito in modo da tutelare la tua privacy.


  • UAZDY6TJisMf56cSs0lvBgp3LfIXVK7sZMYb9UBtilhtMVTNnXhUmOeKQvYTtm4dMZVN7w.

  • ads/user-lists/#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi