Realizzazione virtual tour in Calabria – Progetto basato sulla fotografia panoramica a 360 gradi
29 dicembre 2017
Meltdown e Spectre – Le vulnerabilità dei processori che minacciano la sicurezza dei nostri pc
3 gennaio 2018
Mostra tutti

The Net Project Tour – La scuola incontra un Hacker. Un viaggio negli abissi di internet

The Net Project Tour – La scuola incontra un Hacker. Un viaggio di andata e ritorno negli abissi di internet

The Net Project TourTour gratuito per le Scuole Medie e Superiori dove l’esperto in Comunicazione & Cybersecurity Rocco Balzamà ci porta in un viaggio di andata e ritorno negli abissi di internet scoprendone insidie, pericoli e trappole a cui l’internauta adolescente è esposto.

Analisi degli adolescenti “digitali”

Di seguito il quadro allarmante emerso dall’indagine “Tempo del web. Adolescenti e genitori online”, realizzata da SOS Telefono Azzurro Onlus in collaborazione con Doxakids:

  1. Adolescenti sempre più dipendenti da social e smartphone. Il 17% dei ragazzi non riesce a staccarsi da smartphone e social, 1 su 4 (25%) è sempre online, quasi 1 su 2 (45%) si connette più volte al giorno, 1 su 5 (21%) è afflitto da vamping: si sveglia durante la notte per controllare i messaggi arrivati sul proprio cellulare. Quasi 4 su 5 (78%) chattano continuamente su WhatsApp.
  2. Vanno online prima dei 13 anni e a 11 hanno lo smartphone. Uno degli allarmi lanciati dalla ricerca è quello dell’età in cui gli adolescenti italiani accedono alla rete. Uno su 2 (48%) dichiara di essersi iscritto a Facebook prima dei 13 anni, età minima consentita per poterlo fare, mentre il 71% riceve in dote uno smartphone mediamente a 11 anni. Prima delle chiavi di casa che arrivano a 12.
  3. Anche i genitori ne abusano. Se i ragazzi palesano una dipendenza evidente, non sono da meno mamme e papà. Quattro intervistati su 5 dichiarano di usare i social per comunicare quotidianamente con i propri figli: 68% WhatsApp, 18% altre chat; 1 adulto su 4 (il 22%) soffrire di vamping.
  4. Sessualità e siti pornografici. Quattro ragazzi intervistati su 5 (73%) dichiarano di frequentare costantemente siti pornografici e il 28% di loro teme di diventarne dipendente; mentre 1 su 10 (11%) conosce qualcuno che ha fatto sexting: invio di messaggi sessualmente espliciti o immagini inerenti al sesso.
  5. Più di un adolescente su 10 è stato vittima di cyberbullismo. Tra le esperienze peggiori vissute dai ragazzi in rete quella di essere deriso da amici o conoscenti. Più di uno su 10 (12%) dichiara di essere stato vittima di cyberbullismo; il 32% ha paura di subirlo; mentre il 30% teme il contrario: postare qualcosa che offenda qualcuno senza accorgersene.
  6. Acquisti online. Altro dato sorprendente della ricerca riguarda l’uso del denaro che gli adolescenti fanno sulla rete. Un intervistato su 10 confessa di aver proceduto a un acquisto senza accorgersene, ma quello che salta all’occhio è che più di 2 su 3 (38%) compra regolarmente con carta di credito dei genitori (63%) o con propria (22%). 
  7. Genitori inconsapevoli. Dalla ricerca è anche emerso che spesso i genitori non sono in grado di intervenire: il 71% degli adulti intervistati dichiara di non aver mai sentito parlare di sexting, il 12% di non sapere che cos’è il cyberbullsimo. 

Altri fenomeni che si stanno diffondendo:

  • Hikikomori: anche in Italia si stanno ormai diffondendo il fenomeno degli hikikomori, ragazzi molto intelligenti ma timidi, introversi, che di fronte alle difficoltà di tutti i giorni preferiscono chiudersi a riccio ed isolarsiMolti scelgono una forma di reclusione totale, mantenendo un unico legame con il mondo esterno: quello che offre il loro pc attraverso internet.
  • Candy Girl: ragazze minorenni che con un atteggiamento spregiudicato e spesso inconsapevole delle conseguenze, barattano proprie foto e video di nudo in cambio di soldi o ricariche del cellulare. Il tutto viene visto come un gioco innocente ma redditizio, che però aumenta e sostiene il mercato della pedopornografia.

Questi dati dimostrano che e nuove tecnologie e Internet oggi permeano non solo la vita dei ragazzi ma anche delle famiglie e incidono anche su riti e gesti della quotidianità e sui contenuti delle conversazioni familiari.

La locandina dell'Evento

La locandina dell’Evento personalizzabile con luogo e data

The Net project Tour: la Timeline dell’evento

  • Introduzione del Progetto “The Net” sostenuto anche da Calabria 360 da parte dell’esperto in Comunicazione Maurizio Iori
  • Biografia di un Hacker
  • Storia di internet
  • Hacking – Storia e differenze tra Black Hat e White Hat
  • Viaggio negli abissi della rete: il Deep Web
  • Attraversando gli 8 livelli del web sommerso
  • Cosa sono i Bitcoin, blockchain e le cryptovalute
  • Come riemergere illesi dal Deep Web
  • I motori di ricerca: come funzionano ed il loro impatto sul marketing
  • Alla scoperta degli algoritmi che regolano la rete
  • Come nascono e cosa sono i Social Network
  • Social Network – Come e perchè siamo intrappolati nella rete
  • Il narcisismo digitale: la mania del “LIKE” come patologia e l’egosurfing
  • Il fenomeno Fashion blogger e Web Influencer
  • Influence Marketing – Come la rete influenza la nostra vita tra Brand Value, Influencer e Follower
  • Gli italiani sempre più connesi ed online: quanti sono e come usano la rete
  • Internet haters, chi è e come si comporta chi odia in rete.
  • Adolescenti in Rete tra CYBERBULLISMO e SEXTING e come avviene l’ADESCAMENTO via internet
  • Vamping ed insonnia digitale dei preadolescenti italiani tra videogiochi chat e adescamenti
  • REVENG PORN – Come evitare e combattere questa nuova forma di violenza
  • Social Privacy – Come tutelare la privacy su internet
  • Home Security e Internet of Things – I pericoli dell’intrattenimento online
  • Peer to Peer – I pericoli nascosti scaricando contenuti dal web
  • La cyber criminalità e il furto di informazioni
  • Come proteggersi da: phishing,  virus e ramsonware
  • #BASTABUFALE – Scoprire se una notizia è vera o falsa e come combattere le Fake News
  • Come comportarsi ed a chi rivolgersi se si è vittima di un abuso online

Puoi trovare alcuni degli argomenti trattati nella sezione LIFESTYLE del mio blog

Diventa sostenitore del Progetto “The Net” – La transazione sarà effettuata direttamente sui server sicuri di PAYPAL 


Se vuoi ospitare l’evento che è totalmente gratuito ed aperto a tutti nella tua scuola (le spese di trasferta sono a carico dell’ente organizzatore) compila il seguente modulo e sarai contattato il prima possibile.
Per eventuali sponsorizzazioni ed adesioni come partners verrà rilasciata regolare fattura.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzazione al Trattamento dei Dati come da Privacy Policy.


 

Valutazione Media
Last Reviewer
Reviewed Item
The Net Project Tour - La scuola incontra un Hacker. Viaggio negli abissi di internet
Rating
51star1star1star1star1star
Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer | IT Cybersecurity Senior Manager
Rocco Balzamà
Rocco Balzamà
×
👩‍🏫 Benvenuto!!!
Come possiamo aiutarti....