Gmail sotto attacco – Come riconoscere e difendersi dal phishing
5 maggio 2017
Sanzione da 3 milioni di euro a WhatsApp per la condivisione dei dati con Facebook
13 maggio 2017
Mostra tutti

Modalità Navigazione in incognito – Tutto quello che devi sapere

Modalità Navigazione in incognito – Tutto quello che devi sapere

Quando si naviga su Internet è quasi impossibile non lasciare alcuna traccia. In generale, alla maggior parte delle persone non piace essere rintracciate su Internet. E se è importante avere un certo grado di privacy su qualsiasi sito si visiti in rete, lo è ancor di più nascondere le tracce sui computer pubblici e su quelli condivisi.

Che cos’è la modalità di navigazione in incognito?

La modalità di navigazione in incognito (anche conosciuta come modalità privata) è una modalità di navigazione che permette a un utente di navigare in maniera privata utilizzando lo stesso dispositivo o lo stesso account di altri utenti. Nella modalità di navigazione in incognito, un browser non memorizza la vostra cronologia di ricerca, i cookie, la cronologia dei download o le credenziali d’accesso.

Cosa vuol dire “non memorizza”?

Beh, come saprete, generalmente i browser memorizzano qualsiasi cosa facciate online: quello che cercate, quali sono le pagine che visitate, che video vedete, cosa avete comprato su Amazon e così via. Nella modalità di navigazione in incognito, però, i browser non salvano nessuna di queste informazioni.

Potete anche passare da una finestra di navigazione in incognito a una finestra di navigazione normale. Starete navigando in incognito solo quando utilizzate la finestra in modalità incognito.

Quando dovreste utilizzare la modalità di navigazione in incognito?

La risposta è semplice: dovreste utilizzare la modalità di navigazione in incognito quando volete che le altre persone che utilizzano lo stesso computer o lo stesso dispositivo non conoscano la vostra attività su Internet. Diciamo, ad esempio, che volete fare un regalo al vostro coniuge. Utilizzate il computer di casa per cercare le offerte migliori. Chiudete il browser e spegnete il PC dopo aver finito.

Quando il vostro coniuge utilizza il computer per controllare le mail o Facebook potrebbe vedere, anche senza cercarli di proposito, i risultati della vostra ricerca sia nella cronologia del browser che negli annunci pubblicitari mirati. Invece, se utilizzate la modalità di navigazione in incognito per i vostri acquisti, il browser non memorizzerà la cronologia e non rovinerà accidentalmente la sorpresa.

Inoltre, nella modalità di navigazione in incognito potete vedere qualsiasi cosa vogliate senza lasciare alcuna traccia. (Cosa? Ovviamente io ascolto così la musica pop).

navigazione privata, privacy, navigazione incognito, private browsing,

Navigazione in incognito Chrome

Che altro non memorizza la modalità di navigazione in incognito?

Le credenziali d’accesso e altre informazioni. Nella modalità di navigazione in incognito, un browser non salverà il nome utente o le password. Questo vuol dire che potete accedere a Facebook sul computer di qualcun altro e quando chiuderete il browser o la finestra sarete disconnessi e le vostre credenziali non si completeranno automaticamente quando voi o qualcun altro rivisita il sito. Quindi non esiste alcuna possibilità che un’altra persona acceda a facebook.com e pubblichi inavvertitamente (o di proposito) qualcosa dal vostro account. Inoltre, anche se il browser di quella persona è impostato per salvare i dati inseriti nei moduli (come il nome, l’indirizzo, il numero di telefono), una finestra di navigazione in incognito non salverà quelle informazioni.

La cronologia dei download.  Se avete scaricato qualcosa mentre navigavate in incognito, questa non apparirà nella cronologia dei download del vostro browser. Ad ogni modo, i file scaricati saranno disponibili a chiunque utilizzi il computer, a meno che questi non vengano eliminati. Quindi fate attenzione quando scaricate i film di My Little Pony.

Ci sono altri motivi per cui è utile utilizzare la modalità di navigazione in incognito?

La navigazione in incognito consiste fondamentalmente nel navigare in incognito. Detta questa verità assoluta, ecco qualche altra considerazione:

Diversi account. Potete accedere contemporaneamente a diversi account sul web utilizzando diverse finestre di navigazione in incognito.

Nessun add-on. Questa modalità blocca anche gli add-on per default, il che risulta essere molto utile in alcune situazioni. Ad esempio, volete leggere alcune notizie ma sul sito appare il seguente avviso: “Disattiva il tuo ad blocker per leggere l’articolo”. Aprite semplicemente il link in modalità in incognito e ta-da!

Ad ogni modo, se volete utilizzare gli add-on anche nella modalità di navigazione in incognito, cliccate sul pulsante del menu (tre puntini) in alto a destra, selezionate Altri strumenti Estensioni e controllate le caselle su Consenti navigazione in incognito per gli add-on di cui avete bisogno.

Come attivare la modalità di navigazione in incognito?

Su Google Chrome: Potete utilizzare le scorciatoie da tastiera o potete utilizzare il mouse. Premete Ctrl + Shift + N su Windows o ⌘ + Shift + N nel sistema operativo mac. Oppure, cliccate il pulsante con i tre puntini nella finestra in alto a destra del browser e selezionate Nuova finestra di navigazione in incognito. Cliccate qui per ulteriori informazioni.

Su Mozilla Firefox: Aprite il menu cliccando sui tre puntini in alto a destra e selezionate Finestra anonima. Per ulteriori informazioni visitate questa pagina.

Su Microsoft Edge: Aprite il menu cliccando sui tre puntini in alto a destra e selezionate Nuova finestra InPrivate. Troverete ulteriori informazioni al riguardo in questo link.

Su Chrome o Firefox potete anche cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere di aprire il link in una nuova finestra in incognito.

Per chiudere questa modalità, chiudete semplicemente la finestra. Ecco fatto!

A cosa non è adatta la modalità di navigazione in incognito?

È sempre bene utilizzare la navigazione in incognito. È importante però capire quello che questa modalità non può fare. La prima cosa importante da tenere a mente è che la modalità di navigazione in incognito non vi fa navigare in maniera anonima. Elimina le tracce locali ma il vostro indirizzo IP e altre informazioni possono essere rintracciabili.

Possono controllare le vostre attività in rete:

  • Il vostro provider,
  • Il vostro capo (se utilizzate un computer di lavoro),
  • I siti web che visitate.

In primo luogo, qualora nel vostro computer ci sia un software-spia (un keylogger, ad esempio), anche questi potrà controllare la vostra attività su Internet. Per questo motivo, non fate nulla di stupido o di illegale.

In secondo luogo ma altrettanto importante, la modalità di navigazione in incognito non vi protegge dalle persone che vogliono rubare i dati che inviate e ricevete da Internet. Ad esempio, utilizzare la modalità di navigazione in incognito per usufruire dei servizi bancari online, per effettuare acquisti e così via non è più sicuro di utilizzare la modalità di navigazione normale sul vostro browser. Se fate una di queste cose utilizzando una rete condivisa o pubblica, vi consigliamo vivamente di utilizzare una VPN.

Infine, la modalità di navigazione in incognito non vi impedisce di ricevere annunci pubblicitari in rete. I vostri cookie verranno eliminati alla fine della sessione ma i moderni sistemi di annunci pubblicitari mirati utilizzano molto più dei semplici cookie. Anche in questo caso, noi possiamo aiutarvi con la nostra funzionalità Private Browsing.

termini di ricerca ricorrenti: navigazione in incognito androidnavigazione in incognito safarinavigazione in incognito iphonenavigazione in incognito explorernavigazione in incognito, chrome androidnavigazione in incognito cellularenavigazione anonima, navigazione in incognito firefox

Credits: https://blog.kaspersky.it

Valutazione Media
Last Reviewer
Reviewed Item
Modalità Navigazione in incognito - Tutto quello che devi sapere
Rating
51star1star1star1star1star
Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer
Scarica APP