Ransonware GandCrab – Rilasciato lo strumento di decrittografia dei file
26 Ott 2018
Come e perchè devi mettere in sicurezza il tuo sito web
2 Nov 2018
Mostra tutti

Come migliorare la sicurezza informatica del mio computer

Come migliorare la sicurezza informatica del mio computer per garantire l’elaborazione e l’archiviazione sicura delle nostre informazioni.

Come posso migliorare la sicurezza del mio computer?

I seguenti sono passi importanti da prendere in considerazione per rendere il computer più sicuro. Anche se nessuna singola fase eliminerà tutti i rischi, se utilizzate insieme, queste pratiche di difesa informatica (cybersecurity o cyberdefence)  approfondita rafforzeranno la sicurezza del computer e contribuiranno a ridurre al minimo le minacce.

Perché la sicurezza informatica è importante?

Poiché i computer svolgono un ruolo importante nella nostra vita, e poiché immettiamo e vediamo così tante informazioni di identificazione personale (PII), è imperativo implementare e mantenere un alto standard di sicurezza informatica.

Una sicurezza informatica “forte” garantisce l’elaborazione e l’archiviazione sicura delle nostre informazioni sia online che offline

Proteggi il tuo router

Quando si collega un computer a Internet, è anche collegato a milioni di altri computer, una connessione che potrebbe consentire agli aggressori di accedere al computer. Sebbene i modem via cavo, le linee digitali di abbonamento (DSL) e i provider di servizi Internet (ISP) abbiano un certo livello di monitoraggio della sicurezza, è fondamentale proteggere il router, il primo dispositivo protetto che riceve informazioni da Internet. Assicuratevi di proteggerlo prima di collegarlo a Internet per rafforzare la sicurezza del tuo computer.

Attivare e configurare il firewall

Un firewall è un dispositivo che controlla il flusso di informazioni tra il computer e Internet. La maggior parte dei sistemi operativi moderni (OS) include un firewall software standard. La maggior parte dei router domestici dispongono anche di un firewall integrato. Fare riferimento al manuale utente del router per le istruzioni su come abilitare il firewall e configurare le impostazioni di sicurezza. Impostare una password forte per proteggere il firewall da modifiche indesiderate.

Installare e utilizzare un software antivirus

L’installazione e l’aggiornamento di un programma antivirus è un passo fondamentale per proteggere il computer. Molti tipi di software antivirus possono rilevare la presenza di malware cercando modelli nei file o nella memoria del computer. Il software antivirus utilizza le firme fornite dai fornitori di software per identificare il malware. I fornitori spesso creano nuove firme per assicurarsi che il loro software sia efficace contro il malware appena scoperto. Molti programmi antivirus offrono aggiornamenti automatici.
Se il programma dispone di aggiornamenti automatici, attivarli in modo che il software abbia sempre le firme più recenti. Se non vengono offerti aggiornamenti automatici, assicurati di installare il software da una fonte affidabile, come il sito web del fornitore. Qui troverai una lista di antivirus gratuiti.

Rimuovere il software non necessario

Gli intrusi possono attaccare il tuo computer sfruttando le vulnerabilità del software, quindi meno programmi software hai installato, meno strade ci sono per potenziali attacchi. Esaminare il software installato sul computer. Se non sai cosa fa un programma software, fai una ricerca nel programma per determinare se il programma è necessario o meno. Rimuovi qualsiasi software che ritieni non sia necessario dopo aver confermato che è sicuro da rimuovere. Eseguire il backup di file e dati importanti prima di rimuovere software non necessari per evitare la rimozione accidentale di programmi che si rivelano essenziali per il vostro sistema operativo. Se possibile, individuare il supporto di installazione (ad esempio, CD) per il software nel caso in cui sia necessario reinstallarlo.

Modificare le funzioni predefinite non necessarie

Come rimuovere il software non necessario, modificare o eliminare le funzioni predefinite non necessarie riduce le opportunità degli aggressori. Rivedere le funzioni che sono abilitate di default sul computer e disabilitare o personalizzare quelle di cui non si ha bisogno o che non si prevede di utilizzare. Come per la rimozione di software non necessari, assicurarsi di ricercare le funzioni prima di modificarle o disattivarle.

Operare secondo il principio del minimo privilegio

Nella maggior parte dei casi di infezione da malware, il malware può funzionare solo utilizzando i privilegi dell’utente connesso. Per ridurre al minimo l’impatto di un’infezione da malware, prendere in considerazione l’utilizzo di un account utente standard o limitato (cioè, un account non amministratore) per le attività quotidiane. Effettuare l’accesso solo con un account amministratore, che dispone di tutti i privilegi operativi sul sistema, quando è necessario installare o rimuovere software o modificare le impostazioni di sistema del computer.

Proteggete il vostro browser web

Quando si installa per la prima volta un browser web su un nuovo computer, di solito non ha impostazioni di sicurezza per impostazione predefinita, è necessario regolare manualmente le impostazioni di sicurezza del browser. La protezione del browser è un altro passo fondamentale per migliorare la sicurezza del computer riducendo gli attacchi che sfruttano i browser web non protetti.

Applicare gli aggiornamenti software e abilitare gli aggiornamenti automatici

La maggior parte dei fornitori di software rilasciano aggiornamenti per correggere vulnerabilità, difetti e debolezze (bug) nel loro software. Gli intrusi possono sfruttare queste vulnerabilità per attaccare il computer. Mantenere il software aggiornato aiuta a prevenire questo tipo di infezioni. Quando si configura un nuovo computer, visitare i siti Web dei fornitori di software per verificare e installare tutti gli aggiornamenti disponibili. Molti sistemi operativi e programmi software dispongono di opzioni per gli aggiornamenti automatici. Attivare gli aggiornamenti automatici, se disponibili; in questo modo si assicura che il software sia sempre aggiornato e non sarà necessario ricordarsi di farlo da soli. Scaricate gli aggiornamenti software solo direttamente dal sito web di un fornitore, da una fonte affidabile o attraverso aggiornamenti automatici.

Quali sono alcune delle migliori pratiche aggiuntive che posso seguire?

sicurezza informaticaCi sono altre semplici pratiche che puoi seguire per migliorare la sicurezza del tuo computer.

  • Fai attenzione agli allegati e-mail e ai link non attendibili.
    Il malware è comunemente diffuso dagli utenti che fanno clic su un allegato o un link a un’e-mail dannosa (phishing). Non aprire gli allegati o fare clic sui link a meno che non siate certi che siano sicuri che siano sicuri, anche se provengono da una persona che conoscete. Prestare particolare attenzione agli allegati con nomi sensazionali, e-mail che contengono errori ortografici o e-mail che cercano di invogliarti a cliccare su un link o un allegato (ad esempio, un’e-mail con un oggetto che recita: “Ehi, non crederai a questa foto di te che ho visto su Internet!)
  • Fai attenzione quando fornisci le tue informazioni.
    Le e-mail che sembrano provenire da una fonte legittima e i siti web che sembrano legittimi possono essere dannosi. Un esempio è un’e-mail che dichiara di essere stata inviata da un amministratore di sistema che richiede la tua password o altre informazioni sensibili o che ti indirizza a un sito web che richiede le tue informazioni. I servizi online (ad esempio, servizi bancari, ISP, rivenditori) possono richiedere la modifica della password, ma non specificano mai in cosa si deve modificare o chiedere di cosa si tratta. Se ricevi un’e-mail che ti chiede di cambiare la tua password, visita il sito da solo invece di cliccare su qualsiasi link fornito nell’e-mail.
  • Crea password forti.
    Usa la password o la passphrase più forte e lunga consentita. Non usare password che gli aggressori possono facilmente indovinare, come il tuo compleanno o il nome del tuo bambino. Gli aggressori possono usare software per condurre attacchi di dizionario, che cercano parole comuni che possono essere usate come password. Conducono anche attacchi di forza bruta, che sono tentativi di password casuali che vengono eseguiti fino a quando uno di essi ha successo. Quando si impostano le domande di verifica della sicurezza, scegliete domande e risposte per le quali una ricerca su Internet non fornirebbe facilmente la risposta corretta (ad esempio, il nome del vostro animale domestico).

Per qualsiasi problematica sui temi della sicurezza informatica e come rendere la tua casa o il tuo ufficio/azienda più sicuro non esitare a contattarmi.

 

Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer | IT Cybersecurity Senior Manager
Rocco Balzamà
Valutazione Media
Last Reviewer
Reviewed Item
Come migliorare la sicurezza informatica del mio computer
Rating
51star1star1star1star1star
1
×
Come possiamo aiutarti...