Il root arriva su Android Marshmallow grazie a Chainfire
12 ottobre 2015
Cortana sfida Siri e Google Now
15 ottobre 2015
Mostra tutti

Come migliorare le prestazioni del computer

Strumenti e informazioni sulle prestazioni del sistema, Indice prestazioni Windows e ReadyBoost sono tutte funzionalità che consentono di migliorare le prestazioni del computer.

Attività Descrizione

Regolare gli effetti visivi

Modificando l’aspetto di menu e finestre è possibile ottimizzare le prestazioni.

Modificare le opzioni di indicizzazione

Le opzioni di indicizzazione consentono di individuare gli elementi cercati nel computer in modo semplice e rapido.

È possibile eseguire ricerche in modo più efficiente limitando la ricerca solo ai file e alle cartelle di uso comune.

Regolare le impostazioni di risparmio energia

Modificando le impostazioni relative all’energia è possibile fare in modo che il computer esegua la ripresa dalle impostazioni di risparmio energia in modo più efficiente e regolare l’utilizzo della batteria per i computer portatili.

Aprire Pulizia disco

Questo strumento elimina i file non necessari o temporanei presenti nel disco rigido, in modo da aumentare lo spazio di archiviazione disponibile.

Strumenti avanzati

Gli strumenti di sistema avanzati, ad esempio il Visualizzatore eventi, l’Utilità di deframmentazione dischi e Informazioni di sistema sono spesso utilizzati da amministratori di sistema e professionisti IT per la risoluzione dei problemi. È inoltre possibile visualizzare notifiche su problemi relativi alle prestazioni e sulle possibili soluzioni. Ad esempio, se Windows rileva la presenza di un driver che riduce le prestazioni del computer, fare clic sulla notifica per informazioni sul driver che causa il problema e visualizzare le istruzioni per il suo aggiornamento. I problemi elencati per primi hanno un impatto superiore sulle prestazioni del sistema rispetto a quelli più in basso nell’elenco.

Visualizzare dettagli sulle capacità del computer

Indice prestazioni Windows misura la capacità della configurazione hardware e software del computer ed esprime questa misura con un numero denominato punteggio di base. Un punteggio di base più alto indica in genere che le prestazioni del computer saranno migliori e più veloci rispetto a quelle di un computer con un punteggio di base più basso, in particolare durante l’esecuzione di attività più avanzate e a elevato consumo di risorse.

Per visualizzare il punteggio di base del computer

  • Aprire Strumenti e informazioni sulle prestazioni del sistema facendo clic sul pulsante Start e quindi su Pannello di controllo. Nella casella di ricerca, digitare Strumenti e informazioni sulle prestazioni del sistema e quindi, nell’elenco di risultati, selezionare Strumenti e informazioni sulle prestazioni del sistema.

    Il punteggio di base e i punteggi parziali di Indice prestazioni Windows per il computer sono visualizzati in questa pagina. Se punteggio di base e punteggi parziali non vengono visualizzati, fare clic su Classifica computer. Qualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma. Se l’hardware è stato aggiornato di recente e si desidera verificare se il punteggio è cambiato, fare clic su Riesegui la valutazione. Qualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

Indice prestazioni Windows viene utilizzato anche da altri produttori di software, pertanto è possibile acquistare programmi che corrispondono al punteggio di base del proprio computer.

Per visualizzare informazioni dettagliate sull’hardware installato nel computer, ad esempio la velocità del processore, la quantità di memoria ad accesso casuale (RAM, Random Access Memory) installata e la capacità del disco rigido, fare clic su Visualizza e stampa informazioni dettagliate sulle prestazioni e sul sistema.

Velocizzare il computer con ReadyBoost

ReadyBoost consente di velocizzare le prestazioni del computer utilizzando lo spazio disponibile su gran parte delle unità flash USB e delle schede di memoria flash. Quando si collega al computer un dispositivo di archiviazione compatibile con ReadyBoost, nella finestra di AutoPlay viene visualizzata l’opzione di utilizzo di ReadyBoost. Se si seleziona questa opzione, sarà possibile scegliere la quantità di memoria da utilizzare nel dispositivo a questo scopo.

Per ulteriori informazioni, vedere Attivare o disattivare ReadyBoost per un dispositivo di archiviazione.

Utilizzare uno strumento per la risoluzione dei problemi

Windows include due programmi per la risoluzione dei problemi che è possibile utilizzare per risolvere automaticamente alcuni dei problemi più comuni relativi alle prestazioni del computer o alla manutenzione del sistema.

  • Per aprire Risoluzione dei problemi di prestazioni, fare clic sul pulsante Start e scegliere Pannello di controllo. Nella casella di ricerca digitare risoluzione dei problemi e quindi fare clic su Risoluzione dei problemi. Sotto Sistema e sicurezza, fare clic su Verificare la presenza di problemi relativi alle prestazioni.

  • Aprire lo strumento di risoluzione dei problemi Manutenzione sistema facendo clic sul pulsante Start e quindi suPannello di controllo. Nella casella di ricerca, digitare strumento di risoluzione dei problemi e quindi fare clic su Risoluzione dei problemi. In Sistema e sicurezza, fare clic su Eseguire attività di manutenzione.

  • Successivamente vi consiglio l’uso di uno dei programmi free migliori per la manutenzione del vostro PC

CCleaner

(qui la guida completa a CCleaner, dove trovi anche come impostare la scheda Windows e la scheda Applicazioni di CCleaner al meglio)

CCleaner è decisamente uno dei più popolari programmi per velocizzare il pc: ha sorpassato un miliardo di downloads dal 2003, e nel novembre 2011 è stato scaricato più di un milione di volte al giorno!

CCleaner pulisce il computer dai file temporanei ed inutili lasciati da Windows e numerose popolari applicazioni, tra cui browsers, Acrobat, Nero, McAfee, Adobe Flash Player, Sun Java etc.

Cancella la cronologia della navigazione Internet, cookies, i file presenti nel cestino, frammenti di file, logs, le cache di sistema e tanti altri dati spesso inutili conservati nel computer.

Lo fa in maniera rapida ed estremamente efficiente e sicura.

E’ l’unico programma tra quelli che ti indico in questa pagina che lascio installato e che uso quasi quotidianamente (mentre in genere affido a SlimCleaner o TuneUp Utilies l’operazione di ottimizzazione una volta al mese circa, ogni volta disinstallando però il programma).

CCleaner è un programma che ti consiglio decisamente di provare, almeno per pulire il disco.

Anche se esiste in versione gratuita e in due versioni a pagamento, la versione gratuita di CCleaner è completa ed è quella che ti consiglio di installare. Tra i suoi punti di forza:

  • gratuito;
  • disponibile in italiano;
  • interfaccia semplice;
  • velocità nella pulizia;
  • ha poche funzioni, ma è estremamente accurato nella pulizia del disco e del registro;
  • non ha ottimizzazione in tempo reale e non resta attivo in background, quindi non consuma risorse se non quando lo lanci e avvii la pulizia;
  • possibilità di integrazione con CCleaner Enhancer (che cancella le tracce lasciate da oltre 900 programmi);
  • possibilità di creare una copia di backup del registro prima di pulire il registro.

Negli ultimi anni CCleaner ha aggiunto nuove funzionalità e migliorato le vecchie.

Oltre alla tradizionale funzionalità di pulizia del disco, ora include un pulitore di registro, permette di gestire le applicazioni in avvio e di eliminare completamente le tracce lasciate dai file cancellati.

La pulizia di registro è tendenzialmente sicura (hai anche la possibilità di ripristinare le modifiche al registro se qualcosa dovesse andare storto).

Dato che il suo focus è sempre stato sulla pulizia del disco, viene a volte categorizzato più come programma specializzato che non come suite di ottimizzazione del computer, ma più spesso è incluso tra i programmi generalisti di ottimizzazione del computer e per questo te lo indico in questa lezione.

Download Ccleaner Setup Ver. 510

Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer
Scarica APP