Web Evolution – La nuova alchimia digitale corre nella rete
25 settembre 2016
Facebook Secret – Tutti i segreti del Social Network più amato
8 ottobre 2016
Mostra tutti

Conversazione e chat segrete con Facebook Messenger

Scoprima come funziona e come attivare la conversazione segreta su Facebook Messenger

Da adesso gli utenti di Facebook Messenger potranno attivare o disattivare la funzione relativa alle conversazioni segrete (Secret Conversations) dalle Impostazioni per avere la crittografia end-to-end, garantendo così che nessuno possa accedere ai contenuti della chat, tranne i partecipanti stessi della chat.

Cosa è la crittografia end-to-end

Grazie alla tecnica crittografica end-to-end (spesso abbreviata in “etee”, acronimo dell’inglese “end-to-end encryption”), gli utenti coinvolti nello scambio comunicativo avranno la certezza che, anche in caso di attacco ai server dell’azienda che eroga il servizio (come, ad esempio, WhatsApp o Telegram, nel caso di una sessione di messaggistica istantanea), i loro pacchetti dati saranno al sicuro da occhi indiscreti. La crittografia end-to-end, infatti, dà modo di crittografare i pacchetti in modo che solo i due nodi comunicanti (quello emittente e quello ricevente) siano in grado di decriptare – e quindi decifrare – i messaggi inviati attraverso la Rete. In altre parole, le chiavi crittografiche sono presenti direttamente nei computer (o negli smartphone o altro device) che inviano e ricevono ai messaggi, mentre i server della società agiscono come semplici postini, incapaci di leggere (decifrare) i messaggi in transito.

 Come funziona la crittografia end-to-end

Affinché ciò sia possibile, è necessario adottare un sistema di crittografia che prevede l’utilizzo di due chiavi crittografiche: una pubblica e l’altra privata. Un software installato sul dispositivo – sia esso un computer, uno smartphone o altro – si occuperà di generare la coppia di chiavi: la prima, detta chiave privata, resterà sul dispositivo dell’utente e servirà per decifrare i pacchetti dati ricevuti nel corso dello scambio; la seconda, detta chiave pubblica, sarà condivisa con l’altro utente con cui si scambiano i messaggi e sarà utilizzata da quest’ultimo per crittografare tutti pacchetti dati indirizzati a noi. La chiave pubblica, inoltre, è progettata in modo che i messaggi crittografati possano essere decifrati solo da chi possiede la relativa chiave privata: un sistema end-to-end (traducibile con “da punto a punto” o “da nodo a nodo”) nel quale sono necessarie entrambe le chiavi per spedire e ricevere messaggi “comprensibili”.

In una sessione di messaggistica istantanea, ad esempio, Mario e Lucrezia danno avvio alla comunicazione stabilendo un canale e scambiandosi le rispettive chiavi pubbliche xM e yL e generando, contemporaneamente, le chiavi private zM e qL (che resteranno sui dispositivi dei rispettivi proprietari). Quando i due cominceranno a scambiare messaggi, i pacchetti generati da Mario saranno crittografati seguendo le indicazioni della chiave pubblica di Lucrezia (yL) e, una volta pervenuti sul device di Lucrezia, essi saranno decifrati utilizzando a chiave privata di Lucrezia (qL), viceversa, i pacchetti dati di Lucrezia saranno crittografati grazie alla chiave pubblica di Mario (xM) e poi decifrati da Mario stesso tramite la sua chiave privata (zM). I server del servizio di messaggistica istantanea, come detto, si occuperanno solamente di recapitare i messaggi, come se fossero un “agente cieco” incapace di leggere il contenuto dei pacchetti di passaggio.

Messenger, Facebook, conversazione segreta,

Una conversazione segreta su Facebook Messenger usa la crittografia end-to-end.

Facebook Messenger usa la crittografia end-to-end, ovvero i messaggi sono leggibili solo da te, dall’altra persona e da nessun altro, neanche da noi. Tieni presente che la persona a cui invii i messaggi potrebbe scegliere di condividere la conversazione con altri (ad es. con uno screenshot). Tu e l’altra persona nella conversazione segreta avete una chiave dispositivo che potete usare per verificare che i messaggi usino la crittografia end-to-end.

Puoi anche impostare un timer per far sparire i messaggi dalla conversazione. Scopri cosa puoi inviare in una conversazione segreta.

Per iniziare una conversazione segreta:

  1. Nella tab , tocca .
  2. Tocca Segreta in alto a destra.
  3. Seleziona la persona alla quale vuoi scrivere.
  4. Se lo desideri, tocca nella casella di testo e imposta un timer per far sparire i messaggi.

Le conversazioni segrete sono al momento disponibili solo nell’app Messenger su iOS e Android, pertanto non verranno visualizzate nella chat di Facebook o su messenger.com. Sono inoltre visibili solo sul dispositivo su cui crei la conversazione e sul dispositivo che il destinatario usa per aprirla.

Come faccio a verificare che la mia conversazione segreta su Facebook è “crittografata”?

Entrambe le persone che prendono parte a una conversazione segreta hanno una chiave dispositivo che possono confrontare per verificare che i messaggi usino la crittografia end-to-end.

Nota: la procedura di verifica è facoltativa. I tuoi messaggi saranno crittografati anche se non confronti le chiavi dispositivo.

Per visualizzare le chiavi dispositivo di una conversazione:

  1. Apri una conversazione segreta con qualcuno.
  2. Tocca il suo nome nella parte superiore.
  3. Tocca Chiavi dispositivo.

Successivamente, per verificare che la conversazione sia crittografata, confronta la tua chiave dispositivo con la chiave dispositivo dell’altra persona per assicurarti che siano uguali.

Entrambe le persone che prendono parte a una conversazione segreta hanno una chiave dispositivo che possono confrontare per verificare che i messaggi usino la crittografia end-to-end.

Per poter attivare la conversazione segreta di Facebook Messenger, sia il mittente che il destinatario del nuovo messaggio dovranno avere l’ultima versione dell’applicazione ed attivare la crittografia end-to-end per ciascun nuovo messaggio.

Alla data attuale le conversazioni segrete di Facebook Messenger non sono ancora disponibili per tutti.

Valutazione Media
Last Reviewer
Reviewed Item
Conversazione segrete con Facebook Messenger
Rating
51star1star1star1star1star
Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer