Dati cancellati per errore? Ecco come recuperarli gratuitamente
27 settembre 2015
Ecco perchè Facebook non funziona ed è ancora #facebookdown | Come capire se e quando Facebook è in blackout e non funziona
28 settembre 2015
Mostra tutti

Come spiare le conversazioni su WhatApp: le 3 app più efficaci

Esistono diverse strategie per spiare le conversazioni su WhatsApp.

Prima di utilizzare queste applicazioni, è  bene documentarsi su come funzionano e cosa succede sul dispositivo mobile di destinazione quando le usiamo. Assicurati dunque di leggere con attenzione le varie istruzioni di qualunque software spia utilizzi e di leggere le recensioni dei vari utenti che puoi trovare in rete. Non dimenticare che ci sono aziende online che disinformano i clienti con l’obiettivo di ottenere maggiori profitti. In questa pagina, a differenza di loro, potrai trovare solo informazioni genuine.

home

 

WhatsApp: 3 applicazioni per spiare le conversazioni

Superate le premesse, vediamo nei dettagli le tre migliori applicazioni per spiare le conversazioni WhatsApp di un altro utente.

#1.Mspy

Mspy è uno dei programmi considerati più potenti e utili per il monitoraggio delle app sul telefono cellulare. Pensato per monitorare figli, dipendenti o persone care, Mspy è uno dei software più avanzati per l’intercettazione dei messaggi, WhatsApp compreso, oltre che per il tracciamento delle telefonate. Unico requisito, saper utilizzare un’applicazione in inglese.

#2. Flexyspy

Flexyspy è un software intelligente che si installa su un telefono per monitorare qualunque cosa si sta facendo con quel dispositivo. Dopo l’installazione, il programma registra segretamente qualunque azione, tra cui sms, chiamate, rubrica, posizione, e-mail, messaggi, chat, Facebook  Skype e, naturalmente, WhatsApp.

3#. Spyrix  

Spyrix Monitor Personal è un potente programma multifunzionale per il monitoraggio remoto dell’attività degli utenti. E ‘possibile monitorare la tastiera (keylogger), l’attività sui social network (Facebook, MySpace, ecc), web-surfing, Skype, IM Messengers (ICQ, MSN, ecc.) e WhatsApp. (In inglese)

Alcuni dettagli sullo spionaggio WhatsApp

Proprio come i telefoni cellulari,  il monitoraggio mobile è una tecnologia nuova. E’ stato inventato due decenni fa e da allora la sua popolarità è in crescita. Una domanda, però, sembra non avere ancora trovato una risposta definitiva: le applicazioni di spionaggio servono davvero?

La risposta probabilmente sta nel fatto che moltissimi manager è utilizzano software di monitoraggio del telefono cellulare in tutti gli smartphone di proprietà della società per monitorare i dipendenti, e non solo – ovviamente – per WhatsApp. Come si può immaginare, la gente ama usare i dispositivi mobili per giocare, mandare e-mail agli amici, navigare su Internet e dunque “distrarsi” durante le ore di lavoro, o peggio diffondere informazioni aziendali a concorrenti. Ma un manager che utilizza questi programmi può accorgersi di tutto e, probabilmente, anche solo già il fatto di sapere che il software spia è installato, preverrebbe ogni comportamento “fuori dalle righe”.

 Come si usano le app per spiare le conversazioni su WhatsApp?

Le app  di spionaggio Cellulare funzionano su quasi tutte le principali piattaforme mobile (iOS, Android, BlackBerry e Windows Mobile). Ma non dimenticare, non siamo in un film di spionaggio! Tutte le applicazioni spia devono essere installate su uno smartphone. In altre parole, è necessario l’accesso fisico al dispositivo di destinazione per installare il software spia (e rubare, si sa, è reato). Una volta installato correttamente, le applicazioni di spionaggio catturano i dati dello smartphone (o del tablet) e li inviano ad un portale web sicuro. È possibile controllare l’account in qualsiasi momento da qualsiasi dispositivo abilitato a Internet. La persona monitorata non saprà nulla di quello che sta accadendo, in quanto i telefoni cellulari funzionano in modalità stealth e la gente non è in grado di rilevarli.

Via

Valutazione Media
Last Reviewer
Reviewed Item
Come spiare le conversazioni su WhatApp: le 3 app più efficaci
Rating
51star1star1star1star1star
Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer
Scarica APP