Oltre il confine di Google: una giornata nel “Deep Web”
1 settembre 2015
Come utilizzare Tor Browser
2 settembre 2015
Mostra tutti

Google Here: bloccato il progetto segreto

Sembra che Google abbia a lungo lavorato un progetto segreto chiamato “Google Here“, che avrebbe aggiunto nuove funzionalità a Maps, ma Larry PageCEO Alphabet – ha deciso di chiuderlo prima che venisse lanciato. Ecco tutti i dettagli.

maxresdefault-630x354

Google Here aveva lo scopo di combinare la nota funzionalità di Maps con un sistema di localizzazione lanciato da alcuni beacons installati direttamente dai rivenditori.

Secondo le informazioni giunte a galla, Google Here era diretto direttamente da Dan Cath e dall’intero team di Google Maps: si trattava di un progetto di notevoli dimensioni che abbracciava diversi dipartimenti.

Google-maps-paper

Ma il fatto che il progetto sia stato giudicato eccessivamente invasivo e che non vi fossero abbastanza certezze sulla disponibilità dei venditori, Here è stato bloccato. C’è addirittura chi ipotizza che anche il fatto che avesse lo stesso nome del servizio di mappe di Nokia abbia influito.

L’idea dietro a Google Here era attivare determinate activities solo quando la localizzazione rivelasse la presenza dell’utente nei pressi di un certo posto. E senza alcuna precedente interazione (ecco uno dei motivi dell’intrusività).

Per esempio, nel caso in cui l’utente avesse avuto la tessera fedeltà di un certo negozio X ed entrasse proprio in X, l’idea di Big G era di far apparire le informazioni di tale tessera direttamente in fullscreen sullo smartphone dell’ignaro utente.

Erano previste anche alcune applicazioni utili, come la possibilità di ricevere la notifica di invito al download di una certa app per ricevere sconti in quel determinato negozio, e via dicendo.

Il problema principale è stato il costod’installazione di più beacon necessari, che avrebbero tagliato fuori la maggior parte delle piccole compagnie di investitori nel settore mobile advertising.

Via

Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer
Scarica APP