Come controllare se il tuo account Twitter è stato hackerato
10 settembre 2018
Nuovo aggiornamento Google Chrome 69.0.3497.92 (offline installer)
13 settembre 2018
Mostra tutti

Alla scoperta dei data center più innovativi d’Europa

Alla scoperta dei Data Center più innovativi d’Europa e come gestiscono le nostre informazioni

Il concetto di cloud sembra astratto e richiama alla mente un’entità non ben definita, della quale non si conosce l’estensione. Eppure il cloud “abita” in luoghi fisici, è composto da macchine che trattano ed elaborano miliardi di informazioni nell’arco di pochi istanti e che comunicano attraverso tutto il mondo, costantemente.

I cuori pulsanti della rete globale sono i data center, centri di controllo modernissimi che si estendono per migliaia di metri quadri di superficie e ospitano centinaia e centinaia di server.

L’Europa ospita alcuni tra i data center più grandi al mondo. Centri di riferimento per quantità di dati conservati, capacità di calcolo e a cui si affidano dalle multinazionali ai piccoli imprenditori.

Vista la quantità di servizi e il numero di fattori da prendere in considerazione, di solito i data center vengono classificati per dimensione. Calcolare la capacità computazionale è quasi impossibile se non in relazione alla quantità di macchine ospitate e – di conseguenza – all’estensione in metri quadri dedicati ai server.

Le operazioni IT sono un aspetto cruciale della maggior parte delle operazioni organizzative in tutto il mondo. Una delle preoccupazioni principali è la continuità aziendale; le aziende si affidano ai loro sistemi informativi per eseguire le loro operazioni. Se un sistema non è più disponibile, le operazioni aziendali possono essere compromesse o interrotte completamente. È necessario fornire un’infrastruttura affidabile per le operazioni IT, al fine di ridurre al minimo ogni possibilità di interruzione. Anche la sicurezza delle informazioni è una preoccupazione, e per questo motivo un data center deve offrire un ambiente sicuro che minimizzi le possibilità di una violazione della sicurezza. Un data center deve quindi mantenere standard elevati per garantire l’integrità e la funzionalità del proprio ambiente informatico ospitato. Ciò viene realizzato attraverso la ridondanza dei sistemi di raffreddamento meccanico e di alimentazione (compresi i generatori di emergenza) che servono il data center insieme ai cavi in fibra ottica.

Quali sono quindi gli standard su cui valutare un data center?

Le variabili sono moltissime, ma tra le principali troviamo sicuramente:

  • l’estensione in superficie occupata, senza limitarci ai soli ambienti dedicati alle macchine ma prendendo in considerazione l’intera struttura, gli uffici e i centri di ricerca e sviluppo associati;
  • il Rating di sicurezza secondo standard condivisi di certificazione (come l’ANSI/TIA 942-A, che indica il grado di resilienza e la sicurezza della struttura in grado di evitare interruzione di servizio in caso di eventi gravi e calamitosi);
  • l’impatto ambientale e l’utilizzo di energia rinnovabile e/o certificata e di sistemi di autogenerazione.

È possibile definire una “classifica” dei migliori data center europei?

Tra i data center in Europa contiamo eccellenze che non hanno nulla da invidiare alla realtà americana e cinese sebbene non ne raggiungano le dimensioni (basti pensare a “The Citadel”, in Nevada, che si estende su quasi 700mila metri quadri). Alcuni di questi sono nomi conosciuti come Facebook (Lulea, Svezia) Microsoft (Dublino, Irlanda) e Portugal Telecom (Covhila, Portogallo), mentre tra i provider di servizi troviamo colossi come Next Generation Data (Newport, Galles) ed Equinix (LD5, Londra, UK) e una realtà tutta italiana, il Global Cloud Data Center di Aruba IT3 (Ponte San Pietro, Bergamo).

Ognuno di essi presenta caratteristiche diverse, pur condividendo un’anima comune: si estendono su decine di migliaia di m² di superficie e concentrano il massimo della tecnologia attualmente disponibile in Europa in termini di sicurezza, efficienza energetica e connettività.

Lo stato dell’arte dei data center in Italia

I numeri del più grande e moderno data center d’Italia sono impressionanti: il campus tecnologico si estende per 200mila m², di cui 90mila destinati a spazio tecnico certificato Rating 4 (il massimo ottenibile ANSI/TIA 942-A). Alla continuità di servizio, che nel 2017 ha raggiunto il 100% di uptime, si aggiunge un’elevatissima sicurezza sotto il profilo sismico e idrogeologico: il Data Center è infatti costruito in una zona rialzata, non esondabile e a bassa sismicità, alimentato da energia 100% rinnovabile certificata GO (Garanzia di Origine) e raffreddato grazie al cooling geotermico ridondato.

Con simili caratteristiche, il Global Cloud Data Center ha tutte le carte in regola per essere considerato tra i migliori data center presenti in Europa per dimensioni, capacità di servizio, innovazione tecnologica e green energy; un fiore all’occhiello che fa parte di una rete all’avanguardia sull’intero territorio italiano e che – con la recente progettazione del futuro Hyper Cloud Data Center in costruzione a Roma – è proiettata verso standard di servizio sempre più alti che ridefiniranno il futuro del cloud in Europa.

Photo Credits: Aruba Data Center

Valutazione Media
Last Reviewer
Reviewed Item
Alla scoperta dei data center più innovativi d’Europa
Rating
51star1star1star1star1star
Rocco Balzamà

Rocco Balzamà

Admin & CEO Rocco Balzamà Studio & Agency at ErreBi Group S.r.l.
Ethical Hacker | Blogger | Developer | Graphic & Web Designer | Consulente d'Immagine | Social Media Marketing Manager | Copywriter | SEO Specialist | Digital Influencer | IT Cybersecurity Senior Manager
Rocco Balzamà
Rocco Balzamà

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online in conformità con la nostra privacy policy ed il Regolamento Europeo GDPR rispettando la tua privacy, ecco perchè ti diamo la possibilità di personalizzare la tua navigazione sul nostro sito.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. In linea con la direttiva EU GDPR 2016/679 puoi personalizzate la tua navigazione sul nostro sito in modo da tutelare la tua privacy.


  • UAZDY6TJisMf56cSs0lvBgp3LfIXVK7sZMYb9UBtilhtMVTNnXhUmOeKQvYTtm4dMZVN7w.

  • ads/user-lists/#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi